Pubblicazioni

Editoria

 

Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff ha iniziato con Giulio Polotti, suo fondatore, un’attività editoriale che, nonostante l’impegno richiesto sotto ogni punto di vista, è proseguita nel tempo .
In questa pagina l’attività editoriale svolta direttamente dalla Fondazione Anna Kuliscioff,  quella stampata per conto della Fondazione stessa  da altre case editrici,  libri e pubblicazioni alle quali la Fondazione ha contribuito attivamente fornendo documentazione e materiali.

PDF scaricabili gratuitamente.

Fiume tra nazionalismo conservatore, progetti rivoluzionari e immaginazione al potere. Il sostegno dei milanesi a Gabriele d’Annunzio
Guida alla Mostra

Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Download

1919-1926: IL FASCISMO DA MOVIMENTO A REGIME

Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Download

 

GIUSEPPE SCALARINI. RACCOLTE
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

  Download

IL PACIFISMO SCONFITTO

Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

 

 

 

 

 

 

 

Download

 

LE CINQUE GIORNATE DI MILANO
Estratto da: E.T.MONETA “Le Guerre, le Insurrezioni e la Pace”

Stampa a cura della Fondazione Anna Kuliscioff

COMPENDIO STORICO E CONSIDERAZIONI VOLUME PRIMO
SOCIETÀ TIPOGRAFICA EDITRICE POPOLARE – Via San Pietro all’Orto, 16 – 1903 – Milano

Download

Ernesto Teodoro Moneta
Un pacifista nella guerra

Raccolta di articoli tratti dagli Almanacchi editi da Ernesto Teodoro Moneta

Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff – “Collana Figure del ‘900”

Download

ERNESTO TEODORO MONETA MILANESE ILLUSTRE
Patriota, giornalista, Premio Nobel per la Pace 1907 Guida alla Mostra
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Guida alla Mostra

Edzioni Anna Kuliscioff – in occasione della Mostra organizzata nel centenario della morte di Ernesto Teodoro Moneta

Download

Una donna alla conquista del ‘900
Rosa Genoni: per la moda, l’insegnamento, la pace, l’emancipazione

Mostra con la collaborazione della Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff che ha collaborato alla realizzazione di questa iniziativa, ha curato ed editato la Guida alla Mostra

Download

L’ITALIA DEI ROSSELLI: UNA STORIA DI GIUSTIZIA E LIBERTA’
catalogo Mostra scaricabile

Mostra documentaria

Tutto il materiale esposto nella mostra documentaria tenutasi all’Archivio di Stato di Milano è consultabile presso la Fondazione Anna Kuliscioff

Download

LETTERE DALLE CASE CHIUSE
a cura di Lina Merlin e Carla Barberis
Reprint edito dalla Fondazione Anna Kuliscioff copertina Albe Steiner-Edizioni Avanti! 1955

Libro edito da Edizioni Avanti! Collana Del Gallo 1955

Il libro è il reprint di quello stampato nel 1955 da Edizioni Avanti!-Collana Del Gallo
Copertina di Albe Steiner

Download

L’UTOPIA CONCRETA DI OSVALDO GNOCCHI VIANIA CURA DI FONDAZIONE ANNA KULISCIOFF E SOCIETA’ UMANITARIA

IN OCCASIONE DEL CENTENARIO DELLA SCOMPARSA

Con il contributo di Fondazione Cariplo

Download

SUFFRAGETTE ITALIANE VERSO LA CITTADINANZA 1861-1946DOSSIER DI DOCUMENTI
DOSSIER ABBINATO ALLA MOSTRA

Il dossier è abbinato alla mostra presso l’Unione Femminile Nazionale in Corso Porta Nuova 32, Milano che resterà aperta fino al 19 novembre 2016.  dal lunedì al venerdì ore 10-18, sabato ore 10-13.  Ingresso libero

Download

L’ultimo documento dell’Aventino 13 luglio 192590° anniversario della scomparsa di Giovanni Amendola

Libro Collana Fondazione Anna Kuliscioff

Negli archivi della Fondazione Anna Kuliscioff è stato ritrovato il documento originale, affidato a Filippo Turati, dell’ultimo atto politico dei partiti democratici e antifascisti che avevano promosso  quello che venne definito “l’Aventino” ,  l’abbandono dell’aula parlamentare dopo il delitto Matteotti fino a quando non fosse stata ripristinata la legalità.
Alcuni giorni dopo la firma  di questo documento, il 20 luglio 1925 Giovanni Amendola fu aggredito dagli squadristi in Provincia di Pistoia e, anche a causa delle ferite riportate, morì a Cannes il 7 aprile del 1926.
La Fondazione Anna Kuliscioff pubblica questo materiale in occasione del novantesimo anniversario della sua morte, con l’intendimento di rendere disponibile, agli studiosi e a tutti coloro che fossero interessati, un documento importante della nostra storia e ricordare in questo modo le figure più illustri che in tempi oscuri difesero la libertà anche a costo della propria vita.

Download

CATALOGO MOSTRA: ANNA KULISCIOFF E ANGELICA BALABANOFF, LA GUERRA, L’EMANCIPAZIONE, IL VOTOMUSEO DEL RISORGIMENTO – MILANO DAL 27 NOVEMBRE AL 24 GENNAIO 2016

MOSTRA ORGANIZZATA DALLA FONDAZIONE ANNA KULISCIOFF

Nel catalogo (pdf scaricabile) il materiale esposto durante l’apertura della Mostra.

Download

ANGELICA BALABANOFF: POESIE
Edito da Fondazione Anna Kuliscioff

Collana “Figure del ‘900”

Reprint delle poesie di Angelica Balabanoff  “Tears”, “Alle Vittime del fascismo”, “Caduti per noi, Caduti per voi” e publicazione di poesie inedite.

Download

“SCALARINI RACCONTA LA GRANDE GUERRA”
Edito da Fondazione Anna Kuliscioff

Le vignette di Scalarini dedicate alla Prima Guerra Mondiale

Pubblicazione di un’ampia selezione delle molte vignette disegnate da Giuseppe Scalarini sulla Grande Guerra tra le quali   alcuni inediti.
Prefazione di paolo Bolpagni.

Download

ANNA KULISCIOFF Scritti
Collana “Figure del ‘900”

Libro edito dalla Fondazione Anna Kuliscioff

Il libro curato ed edito dalla Fondazione Anna Kuliscioff è disponibile gratuitamente su richiesta.

Download

Bastare a se stesse, cooperare per essere uguali. Sul lascito politico di Anna Kuliscioffdi Marina Calloni (Professoressa in Filosofia Politica e Sociale, Università di Milano-Bicocca)

Intervento al Convegno organizzato in occasione della Mostra Documentaria “Anna Kuliscioff e Angelica Balabanoff”, Museo del Risorgimento-Milano

Intervento di Marina Calloni

Download

Avanti! 1924-1926: i verbali del consiglio di amministrazione
Dal dibattito su Nenni e l’unità socialista ala devastazione del giornale

Pubblicazione Collana Fondazione Anna Kuliscioff
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La pubblicazione edita nel 2015, consta di 150 pagine di cui 114 riproducenti i verbali scritti a mano del periodo considerato, i cui originali sono conservati dalla Fondazione Kuliscioff
Presentazione di Walter Galbusera – Presidente Fondazione Anna Kuliscioff
Introduzione di Ugo Intini già direttore de l’Avanti! 1978-1987

Download

Scalarini racconta Giacomo Matteotti
Raccolta vignette di Giuseppe Scalarini dedicate a Giacomo Matteotti

Pubblicazione Collana Fondazione Anna Kuliscioff
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

In occasione del 90° anniversario della scomparsa di Giacomo Matteotti la Fondazione Anna Kuliscioff ha voluto pubblicare tutte le vignette a lui dedicate dal grande disegnatore Giuseppe Scalarini.
La pubblicazione comprende 25 vignette apparse sull’Avanti! dal 27 giugno al 31 dicembre 1924, una vignetta inedita del 1926 e una del 1946 e infine una vignetta comparsa su “Sempre Avanti” nel 1946.
Alcuni degli originali sono stati esposti all’interno della Mostra documentaria “1924-2014: Attualità di Giacomo Matteotti” organizzata dalla Fondazione Anna Kuliscioff dal 5 al 28 giugno 2014.
Si ringrazia le signore Anna Chiabov, Bianca Chiabov, Dora Chiabov e Nerina Porta, che in qualità di eredi e nipoti di Giuseppe Scalarini, hanno gentilmente prestato gli origginali per la mostra. Un particolare ringraziamento a Ferdinando Levi, nipote ed erede di Scalarini, che con dedidizione ha contribuito alla raccolta e a sua figlia Noela Levi che con pazienza ha fornito il materiale scannerizzato.
La Fondazione Anna Kuliscioff ringrazia per l’idea e l’utilizzo del suo logo l’amico Fabrizio Pivari di “Giacomo Matteotti tua rovigo.com”

Delitto MatteottiI processi
VOLUME A CURA DELLA FONDAZIONE KULISCIOFF

Edito da Edifis SpA

Delitto Matteotti – I processi  edito da Edifis Spa per conto della Fondazione Anna Kuliscioff
Prefazione :    Walter Galbusera, Presidente della Fondazione Anna Kuliscioff
Introduzione : Dr. Carlo Nordio – Procuratore aggiunto della Repubblica di Venezia
Con la raccolta dei più significativi documenti riguardanti i processi Matteotti, la Fondazione Anna Kuliscioff intende tenere viva la memoria storica di una vicenda che ha segnato in modo indelebile il nostro paese aprendo la strada alla dittatura fascista.

Il libro è stato presentato, sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica, durante la Tavola Rotonda tenutasi il 19 giugno 2014 alla Sala del Grechetto della Biblioteca Sormani di Milano, e inserita nelle iniziative indette per la Mostra Documentaria “1924-2014 : Attualità di Giacomo Matteotti” organizzata dalla Fondazione Anna Kuliscioff.
Alla Tavola Rotonda, dopo l’introduzione di Walter Galbusera Presidente della Fondazione Anna Kuliscioff,  sono intervenuti il Dr. Carlo Nordio che ha presentato il volume, il Prof. Mauro Canali, il Prof. Ivano Granata e il Prof. Maurizio Punzo.
Ha coordinato la Tavola Rotonda Carlo Tognoli-Fondazione Anna Kuliscioff

Ex libris Fondazione Anna Kuliscioff
Giacomo Matteotti

Tutti gli ex libris sono numerati e firmati a mano dall’autore Stefano Girardi

La Fondazione Anna Kuliscioff ha voluto ricordare Giacomo Matteotti, nel 90° della sua scomparsa, anche con un ex libris appositamente inciso e stampato da Stefano Gerardi, nel quale Giacomo Matteotti esce idealmente dalla Mostra Documentaria “1924-2014 : Attualità di Giacomo Matteotti”, indetta e organizzata dal 5 al 28 giugno 2014 presso la Biblioteca Sormani di Milano

GIACOMO MATTEOTTI
RACCOLTA DI ARTICOLI

VOLUME A CURA DELLA FONDAZIONE ANNA KULISCIOFF
Edito da Edifis SpA

Il libro “Giacomo Matteotti – Raccolta di articoli”, è stato presentato il 5 Giugno 2014 durante la  Conferenza Stampa indetta per l’Inaugurazione della Mostra Documentaria “1924-2014: Attualità di Giacomo Matteotti”  organizzata dalla Fondazione Anna Kuliscioff in occasione del 90° anniversario della scomparsa di Giacomo Matteotti.

Sono intervenuti
Walter Galbusera, Presidente della Fondazione Anna Kuliscioff,
DottFilippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano 
Prof. Stefano Caretti curatore delle opere di Giacomo Matteotti

PAOLO BOLPAGNI Arte, socialità, politica
Articoli dell'”Avanti della Domenica” 1903-1907

Volume a cura della Fondazione Kuliscioff
Edito da Edifis Spa

Questo libro, che si pone come ideale prosecuzione del precedente volume di Paolo Bolpagni  L’arte nell'”Avanti della Domenica” 1903-1907
 
edito da Mazzotta e a cui la Fondazione Kuliscioff ha collaborato con il prestito delle copertine originali –  contiene un’antologia dei migliori articoli apparsi durante le cinque annate del periodico, con particolare riferimento ai temi dell’arte e al rapporto tra questa e le istanze del socialismo.
Ne emerge il ritratto di un settimanale originale e battagliero, specchio dell’italia di quei tempi: una rivista di area socialista, ma autonoma dalle direttive culturali del partito.

INNOVAZIONE TECNOLOGIA E SICUREZZA SUL LAVORO
Prototipo Barattieri IT

Collana Fondazione Kuliscioff
“La memoria degli uomini”
Diretta da Pietro Imberti
Edito da Ed.Clanto

Gli infortuni sul lavoro sono una piaga sociale e costituiscono nello stesso tempo un costo economico enorme.
Le conseguenze sanzionatorie, comprese quelle giudiziarie più gravi, sono alla prova dei fatti un deterente che purtroppo non riesce  da solo a debellare il fenomeno.
L’azione del movimento sindacale deve andare al di là della pur essenziale denuncia  e assumersi la responsabilità di trasformare l’azione contro gli incidenti del lavoro e le malattie professionali in una rivendicazione concreta non meno importante delle rivendicazioni salariali, capace di intervenire nell’organizzazione del lavoro per trasformare la gestione della sicurezza in una funzione formativa permanente che mentre tutela i lavoratori, garantisce anche la qualità del prodotto e l’affidabilità dell’impresa.
Il caso della Barattieri Trattamenti Termici costituisce un’ottima esperienza di ‘best practice’ e un modello da diffondere adattandolo alle differenti realtà.

MARIO BALDOLI
L’ultimo viaggio di Odisseo

Collana Fondazione Kuliscioff
“La memoria degli uomini”
Diretta da Pietro Imberti
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Seconda pubblicazione nella collana “La memoria degli uomini” edita dalla Fondazione Anna Kuliscioff e dedicata soprattutto ai giovani.
Cosa hanno in comune Odisseo e Sindbad il marinaio, Omero e il Marlow di Conrad?
Il romanzo di Mario Baldoli è un viaggio nella conoscenza e nell’interpretazione della realtà, un’immensa allegoria che corre sull’acqua, unendo i protagonisti della letteratura liberandoli dal tempo, e, attraverso il mito, si confronta con i temi profondi dell’esistenza: la ragione e i sentimenti, l’amore e la morte, l’incontro e la solitudine.

AA.VV. : CULTURA DELLA SICUREZZA
Partecipazione, premialità, tecnologia

Collana Fondazione Kulisciof
“La memoria degli uomini”
Diretta da Pietro Imberti
Edita da Ed.Clanto

La cultura della sicurezza è una necessità aziendale imprescindibile, nonchè un fattore di civiltà.
La questione della sicurezza e della prevenzione assume una grande rilevanza, tanto sul piano umano, quanto sul versante della produzione.
Nei testi che compongono questo volume  l’insieme dei concetti esposti trova non solo un approfondimento teorico, ma anche la dimostrazione dell’applicablità con eccellenti risultati.
Questo libro dunque vuole essere uno strumento di analisi e proposta, un suggerimento didattico e un punto di riferimento, per una nuova cultura premiale della sicurezza che sia all’altezza della nuova realtà produttiva e del mercato.

VITTORIO GIOVANELLI: IN GUERRA SENZA ELMETTO
La banda del Raggio di Sole, Adolescenti a Verona negli anni ’40

Collana Fondazione Kuliscioff
“La memoria degli Uomini”
Diretta da Pietro Imberti
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kulisciff inaugura con questo libro la collana “La memoria degli uomini”.
Il libro dal titolo significativo “In guerra senza elmetto”, è per tutti ma in modo particolare per gli adolescenti.
Non è una favola: è il diario dell’autore che per anni ha mantenuto vivi e impressi nella sua mente ricordi, fatti e testimonianze.
E’ la storia di una ragazzo – tra i 10 e i 15 anni – costretto, suo malgrado, a partecipare agli eventi storici e politici della seconda guerra mondiale, in un luogo come Verona, dove l’incrocio tra guerra, lotta politica e Resistenza ne hanno fatto un palcoscenico particolarmente significativo e cruento per la storia del nostro paese.

Silvano Danesi
La Massoneria lombarda Salle antiche radici al fascismo

Collana Fondazione Kuliscioff
“La memoria degli uomini”
diretta da Piero Imberti
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Con questa pubblicazione la Fondazione Anna Kuliscioff ha voluto affrontare un fenomeno assai complesso e mai sufficientemente studiato.

Cesare BermaniIl “rosso libero”

Corrado Bonfantini organizzatore delle Brigate “Matteotti”
Biblioteca del Socialismo
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Nel 50° anniversario della Resistenza e della Liberazione.

OCIALISMO ITALIANO
Cento anni di storia , il PSI 1892-1992

Catalogo della mostra realizzata a cura della Fondazione Anna Kuliscioff
Edito da MB Publishing

La mostra “Socialismo italiano – Cento anni di storia – Il PSI 1892-1992”, è stata realizzata dalla Fondazione Kuliscioff presso il Palazzo dell’Arengario in piazza Duomo a Milano, con il contributo di Fondazione carplo, Banca Popolare di Milano e Coop,
Si ringraziano per la collaborazione il Comune di Milano che ha ospitato la mostra e l’Assessorato alla Cultura  della Provincia di Milano.

I materiali espostirpovengono dalla Fondazione Kuliscioff
Si ringraziano i prestatori: Aldo Aniasi, Marina Cattaneo, Stefania Craxi, Critica Sociale, Archivio Cavalli.

IL BECCO GIALLO
LA SATIRA DI SINISTRA

Volume a cura della Fondazione Anna Kuliscioff
Edito da MB Publishing

Il volume fa parte della collana promossa dalla Fondazione Kuliscioff, in collaborazione con enti, associazioni, istituzioni e l’editore per lo studio della comunicazione politica nel secolo scorso.
Con questa pubbblicazione la Fondazione Anna Kuliscioff continua la propria attività editoriale volta al recupero, alla valorizzazione ed alla diffusione di materiale di documentazione, fotografie, opuscoli periodici e riviste che riguardano la storia del movimento operaio, socialista e della ,che il suo fondatore Giulio Polotti ha raccolto nel corso della sua vita di uomo politico,amministratore pubblico e sindacalista, oltre che durante la lotta di Liberazione.

Provenienza dei materiali: Fondazione Kuliscioff.

CREDERE, OBBEDIRE, CONVINCERE
Propaganda e Comunicazione 1943/1945

Volume a cura della Fondazione Anna Kuliscioff
Edito da MB Publishing

Il volume fa parte della collana promossa dalla Fondazione Kuliscioff, in collaborazione con enti, associazioni, istituzioni e l’editore per lo studio della comunicazione politica nel secolo scorso.
Questo volume è stato realizzato in occasione della mostra Credere Obbedire e Convincere, dedicata alla comunicazione ed alla propaganda nel periodo 1943/1945 organizzata nella Villa  Visconti d’Aragona a Sesto San Giovanni e realizzato anche grazie il contributo della Città di Sesto San Giovanni.
Non è un catalogo ma uno strumento di lettura che vive autonomamente dalla mostra.
L’obiettivo è quello di far conoscere soprattutto ai giovani e di far ricordare agli altri l’importanza fondamentale che giocò la propaganda in quegli anni cruciali
Provenienza dei materiali per la mostra e per il volume :   Fondazione Anna Fuliscioff

PIETRO NENNI
Il fallimento del sindacalismo fascista

Pubblicazione Collana Fondazione Kuliscioff
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

In occasione del Congresso dell’Internazionale Socialista, la Fondazione Kuliscioff, unitamente  alla Uil Lombardia, ha voluto pubblicare il testo originale e la traduzione del pamphlet di Pietro Nenni “Il fallimento del sindacalismo fascista”, scritto nel 1929 e uscito a Parigi nella collana “Cahiers Bleus”.

Giulio Polotti

Febbraio 1999

STEFANO MERLI
I SOCIALISTI LA GUERRA LA NUOVA EUROPA Dalla Spagna alla Resistenza 1936/1942

Volume a cura della Fondazione Anna Kuliscioff
Biblioteca Socialista
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Con questo volume la Fondazione Anna Kuliscioff avvia un lavoro di ricerca per il recupero e la valorizzazione della storia e del pensiero del socialismo democratico e libertario, restituendo così, per la prima volta nella loro interezza, i testi fondamentali di un confronto teorico e politico che sarà codificato lcosiddette Tesi di Tolosa (1941/1942), che videro protagonisti Nenni, Modigliani, Saragat, Faravelli, Silone e molti altri esuli e militanti, sospinti dalla drammatica crisi a ripensare e rivedere la strategia antifascista e, in essa, la specifica funzione della componente socialista.

ANNA KULISCIOFF
Corrispondenze dalla Russia 1881/1882

Collana Fondazione Kuliscioff
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

Articoli scritti da Anna Kuliscioff sull’Avanti!  pubblicato a Imola sotto la direzione di Andrea Costa.
La Fondazione Anna Kuliscioff ha vluto pubblicare questa raccolta che è non solo testimonia l’amore che Anna Kuliscioff per il suo paese, ma anche e soprattutto l’orrore per le misere condizioni di vita nella quali versava il popolo russo.

OSVALDO GNOCCHI-VIANI
ABBECEDARIO DELL’ECONOMIA SOCIALE Prefazione e nota di Carlo Monticelli

Collana Fondazione Kuliscioff
Reprint Biblioteca Socialista 1903
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff presenta in questa collana i periodici più signficativi del socialismo italiano per avviare una costante riflessione critica sulla storia del movimento operaio.

Giulio Polotti

OSVALDO GNOCCHI-VIANI
IL SOCIALISMO MODERNO

Collana Fondazione Kuliscioff
Reprint Biblioteca Socialista 1886
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff presenta in questa collana i periodici più signficativi del socialismo italiano per avviare una costante riflessione critica sulla storia del movimento operaio.

Giulio Polotti

FILIPPO TURATI
LO STATO DELINQUENTE

Collana Fondazione Kuliscioff
Reprint
Biblioteca Socialista – n. 13 e 14 – 1883
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff presenta in questa collana i periodici più signficativi del socialismo italiano per avviare una costante riflessione critica sulla storia del movimento operaio.

Giulio Polotti

RIVISTA INTERNAZIONALE DEL SOCIALISMO
ANNO I – N.1

Collana Fondazione Kuliscioff
Reprint
Edizioni Fondazione Anna Kuliscioff

La Fondazione Anna Kuliscioff presenta in questa collana i periodici più signficativi del socialismo italiano per avviare una costante riflessione critica sulla storia del movimento operaio.

Giulio Polotti