Il Patrimonio

Fondo Giulio Polotti

Digitalizzazione serie “Fascismo, antifascismo e Resistenza”

Finanziamento: BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A PROGETTI PER INTERVENTI SU ARCHIVI DEI MOVIMENTI POLITICI E DEGLI ORGANISMI DI RAPPRESENTANZA DEI LAVORATORI – Direzione Generale Archivi MIBACT

I Bollettini delle azioni partigiane conservati nel Fondo Giulio Polotti

serie “Fascismo, antifascismo e Resistenza”

Una raccolta di documenti può essere guardata, letta, studiata per quello che semplicemente ha rappresentato ma non solo.

La raccolta dei Bollettini delle azioni partigiane (insieme al Bollettino settimanale d’informazione, il Bollettino segnalazioni controspionaggio) conservati nella serie “Fascismo, antifascismo e resistenza” del Fondo archivistico Giulio Polotti e di seguito presentata in formato digitale nella sua quasi interezza (e collocata all’interno della corretta segnatura archivistica del fondo), è infatti una rappresentazione straordinaria di quanto è avvenuto tra il 1943 e il 1945 in Italia.

Una raccolta che, insieme agli altri documenti digitalizzati e presenti nella serie, può essere guardata, letta, studiata anche nella prospettiva di trarre elementi vivi ancora oggi. è possibile ripercorrere gli avvenimenti di quel periodo e non solo; come una sorta di taccuino è possibile ritrovare le idee, i valori, le azioni che furono alla base dell’azione partigiana e di quella che sarà la rinascita repubblicana e democratica dell’Italia, valori quanto mai ancora attuali oggi. I Bollettini in particolare permettono di cogliere il perché di una lotta, i suoi significati, le motivazioni, gli ideali e le speranze.

Al centro di tutto il Comitato di liberazione nazionale Alta Italia (Clnai), che ha svolto il ruolo di guida politica e organizzativa della guerra partigiana nell’Italia settentrionale. Molti dei membri del futuro Comitato di liberazione partecipano, fin dall’agosto 1943, a riunioni periodiche che si svolgono in casa di antifascisti milanesi, in seguito alle quali si forma il Comitato interpartitico o Comitato delle opposizioni con il compito di collegarsi con gli altri comitati dell’Italia settentrionale, dirigere la lotta armata e dare disposizioni alle classi lavoratrici.

Il Comitato di Milano assume ben presto un ruolo di guida nel nuovo quadro politico e funge da stimolo al Comitato di Roma chiedendo (23 agosto 1943) la firma dell’armistizio e, in caso di opposizione da parte del governo Badoglio, la sostituzione dello stesso. Dopo l’8 settembre il Comitato, divenuto Comitato di liberazione nazionale (Cln) di Milano, acquista una posizione di rilievo nell’organizzazione politica e militare della guerra di liberazione dell’Italia occupata.

Il Comitato di liberazione nazionale Alta Italia (Clnai) nasce per filiazione diretta dal Cln di Milano.La sua costituzione, datata 7 febbraio 1944, su delega del Comitato centrale di liberazione nazionale (Ccln), è comunicata ai Cln regionali il 3 marzo successivo. Il Ccln attribuisce al Clnai il ruolo di governo straordinario del Nord e di rappresentante del governo centrale nel territorio occupato con il compito di dirigere e organizzare il movimento partigiano.Nel Clnai sono rappresentati i seguenti partiti: PdA Pdc Pli, Psiup .Tale iniziale composizione viene parzialmente modificata nel corso del tempo in conseguenza delle vicende politiche e militari. Nei primi mesi del 1944 si definiscono i poteri del Comitato di liberazione nazionale Alta Italia e vengono costituiti il Comitato militare e il Comitato finanziario.

Nel primo semestre del 1944 si articolano poi ulteriori strutture organizzative: viene creata la Delegazione in Svizzera, incaricata di tenere i rapporti con gli alleati, di provvedere ai finanziamenti e alla propaganda, le Commissioni economica, finanziaria, legislativa, organizzativa e il Comitato stampa. Nell’ottobre 1944 verranno accolti nel Clnai (e in tutti i comitati periferici) anche rappresentanti delle organizzazioni di massa: il Fronte della gioventù e i Gruppi di difesa della donna. Nel dicembre 1944 una missione del Comitato si reca al Sud per trattare con il Governo di Roma e con gli Alleati ed ottenere il riconoscimento formale del Clnai come rappresentante del Governo italiano nell’Italia occupata ed unico organo direttivo dell’attività resistenziale, oltre a più consistenti aiuti economici.

Il Clnai guida l’insurrezione delle forze partigiane nell’aprile 1945 e garantisce l’ordine pubblico e la difesa degli impianti nei territori occupati, obiettivi di massimo interesse per il Comando alleato.

Nell’immediato dopoguerra, il Clnai organizza l’amministrazione e la ripresa della vita civile e produttiva del Nord Italia, promuove e controlla l’epurazione, la nomina dei diversi commissari e l’attività assistenziale e rivendica con forza la formazione di un governo che sia espressione dei Comitati di liberazione e che garantisca un radicale rinnovamento della direzione politica del paese.Al proprio interno si dota di una struttura adeguata ad affrontare i nuovi compiti amministrativi ed economici: il 18 maggio 1945 crea la Commissione organizzativa con i seguenti uffici Epurazione, Avocazione profitti di regime, Commissari, Sindacale, Assistenza e il 18 settembre si dà notizia dell’avvenuta costituzione della Commissione finanziaria di controllo per la revisione della contabilità.Il Clnai cessa la sua attività il 30 aprile 1946.

La serie “Fascismo, antifascismo e resistenza” del Fondo archivistico Giulio Polotti è inoltre arricchita dai volantini delle Brigate Garibaldi, dei S.A.P, dei Comitati di agitazioni sindacali, di gruppi antifascisti e di partiti e da ricordi di testimoni del tempo. E non mancano volantini e immagini prodotti dalla propaganda fascista e anti-Alleati.

Cartella 15

15.448 Confederazione Generale del Lavoro, Tecnica e Arti – Unione Provinciale MIlano: Disciplina salariale delle maestranze – Marzo 1945

15.449 Le più note “operazioni” di Bardi e Pollastrini da “Italia Nuova” novembre 1944

15.450 Richiesta sussidio straordinario ausiliaria C.N – 1945

15.451 Unione industriali Provincia Milano – Circolare su tessera per generi razionati, 1943

15.452 Circolare Ministero Finanze-Rendite possedute da razza ebraica, 1944

15.453 Banda Koch – Azioni e verbali, 1944

15.454 Circolare all’Unione fascista degli industriali – Provvedimenti, Luglio 1944

15.455 Denuncia poliziotto Ovra Giuseppe Canziani, 23/3/1943

15.456 Volantini vari Comitati sindacali e di Agitazione, 1944

15.457 Commissione quadripartito esattoria comunale Roma, Giugno-Agosto 1944

15.458 CLNAI Corpo volontari per la libertà-Delegazione Partito d’Azione, 1944

15.459 Norme sul lavoro e sul razionamento,  1944

15.460 Lo Stato Operaio-Anno III – n.1 , 1929

15.461 Lettere PCF 1936-1938

15.462 Quaderno del lavoratore, n. 2 Giugno 1944

15.463 I principi del leninismo-Biblioteca Leninista n. 1 – Ed.l’Unità, 1943

15.464 Volantini vari Partito Comunista d’Italia, 1943-1944

15.465 La teoria e la tattica dei comunisti, Direzione PCI, 1944

15.466 Chi sono i comunisti-Quaderni della propaganda n. 1, 1944

15.467 Carlo Marx – Piccola Biblioteca proletaria

15.468 Carlo Marx – Piccola Biblioteca proletaria (PCI), 1944

15.469 Per la resistenza e l’insurrezione nazionale – Fed.Milanese PCI

15.470 Antonio Gramsci, capo della classe operaia – Studio di Palmiro Togliatti (Ercoli), 1944?

15.471 La politica di unità nazionale dei comunisti- Palmiro Togliatti (Ercoli), 11 aprile 1944

15.472 Per la libertà d’Italia, per la creazione di un vero regime democratico –  Palmiro Togliatti (Ercoli), Luglio 1944

15.473 Bollettino d’informazione a cura del Partito Comunista – Distribuito dal Fronte della Gioventù

15.474 Chi siamo,cosa vogliamo – Palmiro Togliatti (Ercoli), ottobre 1944

15.475 La settimana del Partigiano-Fed. Bolognese PCI,  18-25 Febbraio 1945 /altri volantini PCI

Cartella 14

14.419 Bollettino delle azioni partigiane 15-02-1945 n.19

14.420 Bollettino settimanale d’informazione 21-02-1945 n.29

14.421 Bollettino delle azioni partigiane 28-02-1945 n.20

14.422 Bollettino settimanale d’informazione 28-02-1945 n.30pdf

14.423 Bollettino Segnalazioni del controspionaggio 01-03-1945 n°18

14.424_Breve relazione su fascisti in Alfa Romeo; Volantino a impiegati e operai, 1944?

14.425  Ciclostilato a firma Adriana Monti – Comitato agitazione interna, 1945

14.426 Bollettino settimanale d’informazione 07-03-1945 n.31

14.427 Lettera di Lupi (Battaglione Matteotti); relazioni Comitato d’Agitazione Ferrovieri, Febbraio-Marzo 1945, 

14.428 Bollettino settimanale d’informazione-S.I.P. marzo-aprile 1945

14.429 Bollettino settimanale d’informazione 14-03-1945 n.32

14.430 E’ l’ora dell’attacco generale – Ordine del giorno n.8  comando  distaccamenti e delle brigate d’assalto Garibaldi; Circolari CLNAI Corpo volontari per la libertà, 1944 – 1945

14.431 Bollettino Segnalazioni del controspionaggio 20-03-1945 n°20

14.432 Bollettino azione partigiane 30-03-1945 Liguria

14.433 Bollettino azione partigiane 31-03-1945 n°21-22

14.434 Comitato di Liberazione città di Milano / GL, Volantino ai milanesi, 1944?

14.435  Patrioti della Garibaldina e dell Val Toce – Volantino liberazione Domodossola/aeroporto di Vergiate

14.436 Comitato di Liberazione per l’AltaItalia, Volantino 1944?

14.437 Volantino Confederazione Generale del Lavoro-Camera Confederale del Lavoro Milano e Provincia, 1944

14.438 Bollettino settimanale d’informazioni 04-04-1944 n°35

14.439 Cordoglio del Conitato Nazionale della Lombardia per morte Roosevelt, Aprile 1945

14.440 Bollettino Segnalazioni del controspionaggio 15-04-1945 n°22

14.441 Bollettino azione partigiane 19-04-1945 n°23

14.442 Bollettino settimanale d’informazione 25-04-1945 n°38

14.443 CLNAI: decreto in merito agli organi della giustizia circa i delitti fascisti. 25 Aprile 1945

14.444 Volontari della Libertà: Volantino ai contadini, operaie intellettuali dell’Astigiano, 1944

14.445 Volantini Lavoratori chimici

14.446 Appunti Giulio Polotti e altri su azienda Pirelli durante fascismo

14.447 Circolari Comitati agitazione

Cartella 13

13.379 Circolari Corpo Volontari della Libertà , 1943-1945

13.380 Bollettino settimanale d’informazione 16-10-1944 n.10

13.381 Bollettino delle azioni partigiane 20-10-1944 n.11

13.382 Bollettino settimanale d’informazione 06-11-1944 n.14

13.382 Bollettino settimanale d’informazione 20-01-1945 n.14

13.383 Bollettino settimanale d’informazione 13-11-1944 n.15

13.384 Bollettino delle azioni partigiane 15-11-1944 n.13

13.385 Bollettino settimanale d’informazione 20-11-1944 n.16

13.386

13.387 Bollettino settimanale d’informazione 27-11-1944 n.17

13.388 Bollettino delle azioni partigiane 01-12-1944 n.14

13.389

13.390 Bollettino settimanale d’informazione 04-12-1944 n.18

13.391

13.392 Bollettino settimanale d’informazione 11-12-1944 n.19

13.393 Bollettino delle azioni partigiane 15-12-1944 n.15

13.394 Bollettino settimanale d’informazione 18-12-1944 n.20

13.395 Bollettino settimanale d’informazione 25-12-1944 n.21

13.396 CLNAI – Ufficio Tecnico Comando Milano : Energia elettrica in Milano

13.397/8 Comitato Agitazione Ferrovieri: volantini vari 1945

13.399 Volantino a cittadini genovesi/ CLNAI circolare ai comitati nazionali regionali e provinciali

13.400 Permesso di circolazione/ Corpo Volontari Libertà: volantini

13.401 Corpo volontari Libertà: volantini 

13.402 Volantino ai cittadini torinesi

13.403/4/5 Relazione sulle operazioni partigiane dell’Alta Italia dal gennaio 1945 al maggio 1945

13.406 Sentenza morte per 4 minorenni, gennaio 1945

13.407 Bollettino settimanale d’informazione 10-01-1945 n.23

13.408 Risposta della DC a lettere Partito d’Azione e Partito comunista del novembre 1944

13.409 Bollletino delle azioni partigiane 15-01-1945 n°16-17

13.410 Bollettino settimanale d’informazione 17-01-1945 n.24

13.411 Bollettino settimanale d’informazione 24-01-1945 n.25

13.412 Bollletino delle azioni partigiane 31-01-1945 n°18

13.413 Bollettino settimanale d’informazione 31-01-1945 n.26

13.414 CLNAI: Verbale seduta 23 Febbraio 1945

13.415 Costituzione commissione regionale piemontese  per l’epurazione, febbraio 1945

13.416 Bollettino settimanale d’informazione 07-02-1945 n.27

13.417 BOLLETTINO radio 8°armata 07-02-1945

13.418 Bollettino settimanale d’informazione 14-02-1945 n.28

Cartella 12

12.337 Gloria a eroi nazionali/Volantini vari

12.338 Verbali riunioni e incontri  Pirelli Bicocca 1943-1944

12.339 Volantini Comitati agitazione sindacali/ Creazione CLN di fabbrica FIAT

12.340 Comitato segreto di agitazione Piemonte,Lombardia,Liguria

12.341 Raccolta fondi Pirelli

12.342 Comitato Liberazione Nazionale Pirelli/Commissioni Interne aziendali

12.343 

12.344

12.345 Comunicazione Questura di Milano proveniente da questura Savona su possibile invazione, 22 Maggio 1944

12.346 Volantini in italiano e tedesco Comitato della Libertà ai soldati del Reich

12.347 Gioventù d’Azione: circolare su  “Gli organi del CLN”

12.348 Volantini vari 1944

12.349 Relazione a firma Felicita sullo stato condizioni operaie

12.350 Volantini tedeschi e fascisti contro gli Alleati, volantino a firma Mussolini, 1944

12.351 Comitato Sindacale di Milano e Provincia, documenti vari – 1944/1945

12.352 Volantini contro Alleati e Brigate Garibaldi  1944

12.353 Brigate Garibaldine/Gruppi Azione Patriottica: volantini vari

12.354 Promemoria pre restito obbligazionario /Emissione prestito obbligazionario Comune di Milano, 1944

12.355 Comitato Agitazione Genova :Volantino ai lavoratori e popolo genovese, Marzo 1944

12.356 Comitato direttivo dell’Unione Provinciale Fascista lavoratori dell’industria: volantino, Aprile 1944

12.357 Comitato Direttivo Unione Provinciale Fascista Lavoratori Industria: appello ai lavoratori industrie chimiche, Aprile 1944

12.358 Dattiloscritto di Giacomino Ribatti su Alfa Rome 1943/1944

12.359 Partigiani della Liberazione: volantino

12.360 Volantini Partito Comunista Emilia-Romagna; Volantini Comitato Regionale Liberazione Nazionale Emilia-Romagna; Volantini S.A.P e Gruppi di difesa della donna Emilia-Romagna; Spie dei tedeschi giustiziate; Fonte della Gioventù Emilia-Romagna, 1944

12.361 Comitato di LIberazione Nazionale per l’Alta Italia, 2 Giugno 1944-10 ottobre 1944-29 marzo 1945

12.362 Bollettino azione partigiane n°1, 25 Giugno 1944

12.362.1 CLNAI Corpo Volontari della Libertà:: Bollettino azione partigiane n°2, 3 Luglio 1944

12.363 CLNAI Corpo Volontari della Libertà:Bollettino settimanale d’informazioni n°3, 15 Luglio 1944

12.364 CLNAI Corpo Volontari della Libertà:Bollettino azione partigiane n°4, 25 Luglio 1944

12.365 Bollettino azione partigiane n°5

12.366 La guerra partigiana , Anno I – n.1, Agosto 1944; Volantini  antifascisti 1944

12.367 Comunicati Comitato Liberazione Nazionale Alta Italia -Corpo Volontari della Libertà, 1944/1945

12.368 1944  C.L.N Corpo Volontari della Libertà: Reclute che affluiscono alle formazioni; Documenti delle formazioni; CVL ed esercito nazionale; Organigramma CLNAI e CVL;Organizzazione e funzonamento Comandi operativi;  pianta distaccamenti .  1945 : Direttiva insurrezione nazionale n.14; Disgregazione forze nemiche; Trasformazioni formazioni partigiane in unità militari

12.369 CLNAI Corpo Volontari della Libertà: Bollettino Segnalazioni controspionaggio n°2, 25 Agosto 1944

12.370 CLNAI Corpo Volontari della Libertà: Bollettino azioni partigiane n°8, 30 Agosto 1944

12.371 Brigata Goffredo Mameli: Messaggio per lancio di armi e munizioni zona Como, Settembre 1944

12.372 CLNAI Corpo Volontari della Libertà:Bollettino settimanale d’informazioni n°8, 9 ottobre 1944

12.373 CLNAI, Comando Piazza Milano: Studi degli obbiettivi e delle azioni insurrezione-Settembre/Novembre 1944; Attività e funzionamento Comandi Settore-Dicembre 1944; Encomio alle Brigate Garibaldi, Gennaio 1945; Costituzione Tribunali di Guerra, Marzo 1945; Situazione organica Comandi settore, Aprile 1945

12.374 CLNAI Corpo Volontari della Libertà: Bollettino azione partigiane n°9, 15 Settembre 1944

12.375 CLNAI: Decreti, 26 Settembre 1944; Segnalazioni, 12 Settembre 1944

12.376 CLNAI Corpo Volontari della Libertà: Bollettino azione partigiane n°10, 30 Settembre 1944

12.377 Costituzione ed attività degli organi del potere democratico nelle zone liberate, Ottobre 1944

12.378 CLNAI Corpo Volontari Libertà; circolari 7 e 8